Crea sito

Falso magro alla siciliana

INGREDIENTI

 


1 fetta di vitello rettangolare di 700/800 gr. Circa

150 gr. Di fette di prosciutto

3 o 4 uova sode in base la lunghezza del rotolo

100 gr. Di carne di vitello tritata e 200 gr. Di salsicce di maiale (oppure 300 gr. Di carne di vitello tritata)

1 uovo intero crudo

70 gr. Di pecorino grattugiato o caciocavallo ragusano

Prezzemolo

Pangrattato

80 gr. Di caciocavallo morbido o provolone piccante o tua

Olio, sale, pepe

100 gr. Di pisellini già lessati e scolati

1 cipollina fresca e 1 cipolla dorata

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

70 gr. Di passata di pomodoro (facoltativa)

1 bicchiere di vino rosso o “vino cotto”
 


PROCEDIMENTO

 

Spianare la fetta di carne battendola bene per allargarla, coprirla tutta con le fette di prosciutto (il consiglio è quello di spianare la carne possibilmente su un

Fase di preparazione del Falso magro

Fase di preparazione del Falso magro

Canovaccio o della carta forno per facilitarsi dopo nella chiusura della carne).

Amalgamare alla carne tritata le salsicce sbriciolate, l’uovo intero, il pecorino grattugiato, pepe, prezzemolo tritato. Sistemare il composto sulle fette di prosciutto e porre al centro in fila le uova sode tagliando le estremità in modo da far aderire le uova tra di loro; ai lati delle uova mettere la cipollina fresca tritata, il prezzemolo, le fettina di tua o provolone e i pisellini. Aiutandosi con la carta o il telo, arrotolare la carne legando bene con del filo di cotone e stringendo leggermente in modo che si allunghi, facendo attenzione che le estremità siano ben chiuse per evitare la fuoriuscita di formaggio. In una pentola capace di contenerlo, fatelo rosolare da tutti i lati con olio o sugna(strutto) e

Quando sarà dorato, bagnarlo con il vino rosso o vino cotto e farlo evaporare. Sciogliere il concentrato in un po’ d’acqua tiepida e versarlo sulla carne. Coprire e lasciare cuocere per almeno 1 e mezza.

Se si vuole si può sostituire il concentrato con della passata di pomodoro. Si prepara facendo rosolare una cipolla, si aggiunge il rotolo di carne si fa dorare, si unisce il vino e si completa con la passata e si porta a cottura.