Crea sito

Arancine di spaghetti

 

 

INGREDIENTI Per 4 persone

10g di spaghetti

400g di passata di pomodoro

Mozzarella

1 uovo

Sale

Olio di oliva

200g di carne macinato

Cipolla

Burro

Grana

Olio di semi

Pangrattato

100g Farina di grano tenero tipo 00

Acqua sale

 

 

PREPARAZIONE

 

Tritate la cipolla, metterla in un tegame e soffriggerla con l’olio di oliva; unire la carne tritata e farla rosolare amalgando in continuazione. Aggiungere abbastanza acqua da coprire il tutto, salare e lasciar cuocere per 40 minuti. Unire alla carne anche la passata di pomodoro e far continuar la cottura per altri 10-15 minuti. Lessare gli spaghetti e aggiungervi un uovo, 4 cucchiai di pangrattato e impastare con le mani. Tagliare a cubetti. In una ciotola mettete la farina, aggiungere l’acqua e sbattere con una forchetta. In un’altra ciotola mettere un po’ di pangrattato e salarlo leggermente. Mettere un cucchiaio di spaghetti nel palmo della mano e premere con l’altro palmo, in modo da compattarlo un po’. Mettere al centro del disco di pasta un cucchiaio da tè di ragù, un cubetto di mozzarella e richiudere con un altro poi di spaghetti, compattando il tutto e formando una polpetta delle dimensioni di una piccola arancia. Rotolare gli arancini prima nella pastella di acqua e farina, poi nel pangrattato e quindi friggerli in un pentolino con abbondante olio di semi caldo, facendoli dorare su tutta la superfice. Una volta dorati, prelevarli con una schiumarola e farli sgocciolare su carta assorbente; quindi servirli caldi