Crea sito

Bistecca alla palermitana

INGREDIENTI

 


300 gr Pangrattato

30 gr Capperi dissalati

50 gr Olive nere snocciolate

50 gr Cacio cavallo grattugiato (o parmigiano)

1 Spicchio aglio tritato

Prezzemolo tritato q.b.

Sale

Olio Extravergine d’Oliva
 


PROCEDIMENTO

 

Preparare la impanatura mescolando il pangrattato con l’aglio ed il prezzemolo tritati, il caciocavallo grattugiato e le olive e i capperi sminuzzati.

Per rendere le fette di carne più piatte e larghe, e per rompere le bigre più dure, utilizzate un batticarne, dopodiché passatele prima nell’olio e poi nel pangrattato condito.

Disponete le cotolette su una teglia precedentemente foderata con carta da forno e infornate a 200 gradi per circa 10/15 minuti, sino a quando non saranno ben dorate.

 

La caratteristica di questo piatto è che non richiedendo la frittura, risulta molto più leggero e digeribile della cugina milanese, ed è quindi adatto anche a chi segue un regime alimentare controllato (ma non ipocalorico!). Potete eventualmente arricchire la panatura anche con un trito di mandorle, per un piatto più “glamour” ma dall’ aspetto nordico ma dal sapore tutto siciliano.