Crea sito

COUS COUS ALLA TRAPANESE

Il cous cous alla trapanese è una ricetta tradizionale della cucina siciliana ed in particolare della città di Trapani. Il cous cous è un piatto di origine magrebina diffuso in tutto il nord Africa. Fu con molta probabilità importato in Sicilia dai pescatori che si recavano in Tunisia. A differenza del cous cous marocchino che prevede un condimento a base di carne e verdure, quello trapanese si prepara con pesci da zuppa e insaporiti con paprika, ciò nonostante viene però considerato un piatto popolare e povero, considerato che in passato la pesca era una delle attività preminenti della zona.

INGREDIENTI:

300g Cous cous precotto
400g Dentice
250g Gallinella
350g Orata
3 cipolle
1 sedano
2 spicchi d’aglio
Alloro
300g Polpa di pomodoro
50g Mandorle tritate
Zafferano in bustina
Paprika
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

PREPARAZIONE:

Lavate i pesci, eliminate le interiora e tagliate la testa e la coda. Mettete testa e coda in un tegame capiente, unite una cipolla sbucciata, un gambo di sedano ed una foglia di alloro. Coprite con abbondante acqua, fate cuocere per circa un’ora e filtrate il brodo facendolo passare attraverso un colino. Praticate un taglio lungo la lisca del pesce e ai lati per eliminare la pinna sul dorso. Passate un coltello dalla lama sottile e flessibile dal centro del pesce lungo le lische ricavando i filetti. Tagliateli in pezzi e tenete da parte. Tritate la seconda cipolla con gli spicchi d’aglio e il prezzemolo lavato e ben asciutto. Mettete tutto in padella e soffriggete con abbondante olio extravergine d’oliva. Aggiungete la polpa di pomodori e la foglia di alloro. Unite i pezzi di pesce ed allungate con abbondante brodo di pesce. Aggiungete lo zafferano, la paprika e le mandorle tritate a granella. Cuocete il sugo per circa 20 minuti, regolate di sale e pepe. Togliete i pezzi di pesce dal sugo e teneteli da parte. In una casseruola versate 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva ed unite il cous cous, fatelo tostare qualche minuto mescolando sempre. Aggiungete 300 grammi di brodo di pesce bollente. Lasciate riposare una decina di minuti finché tutto il liquido è assorbito. Trasferite il cous cous in una larga ciotola e sgranatelo con una forchetta. Quando è intiepidito iniziate a sgranare il cous cous con le mani. Condite con il sugo e mescolate bene, se fosse troppo asciutto aggiungete altro brodo di pesce. Servite con qualche pezzo di pesce.

SPAGHETTI ALLA SIRACUSANA

ALTRI PRIMI PIATTI

PENNE CON PESTO DI PISTACCHIO E NOCI

PASTA AL FORNO ALLA CATANESE

PASTA SPECK E NOCI

CANNELLONI DI CARNE

PASTA CON SPINACI

PASTA CACIO E PEPE

SPAGHETTI CON RICCI DI MARE

PASTA CON SALMONE E PHILADELPHIA

PASTA N’CASCIATA

RICETTE PIU’ LETTE

TARALLI SICILIANI

SPAGHETTI ALLA SIRACUSANA

PETTO DI POLLO AL LIMONE

PASTIERA SICILIANA

TORTELLINI AL FORNO CON PROSCIUTTO E PANNA

GELATINA DI CARNE DI MAIALE

STIGLIOLA

ALI DI POLLO ALLA PAPRIKA

TRIPPA ALLA PALERMITANA

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo o lascia un commento sotto, e facci sapere cosa ne pensi!
Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!
Buona Visione! Grazie a tutti voi lettori e fateci sapere cosa ne pensate!

(Visited 138 times, 1 visits today)
No votes yet.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.