Crea sito

TORTA DI ARANCE – Ricetta facile e veloce

Vi sarà capitato più di una volta di andare a caccia di torte con pochi ingredienti facili e veloci, di quelle semplici da colazione o merenda, nutrienti e golose, ed ecco che noi veniamo in vostro aiuto con una proposta gustosa e aromatica: la torta all’arancia. Soffice e profumata, la torta all’arancia sprigionerà tutto il suo aroma di agrumi in cottura, e da ogni stanza grandi e piccini accorreranno, impazienti di gustarne una fetta, anzi due! Una volta provata non potrete più farne a meno e direte addio alle merendine confezionate per lasciare spazio a questa delizia soffice all’arancia fatta in casa!

INGREDIENTI:

  • 2 arance
  • 1 mela
  • 200gr di farina 00
  • 200gr di zucchero
  • 100gr di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 1 limone
  • sale
  • zucchero a velo
  • foglie d’arancia per decorare

PREPARAZIONE:

La prima cosa che dovete fare per preparare la torta d’arance è di fondere in un pentolino a bagnomaria il burro. Lasciatelo da parte in modo che si raffreddi. Montate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, fate attenzione, sbattete il tutto fino a che il composto abbia raggiunto una consistenza chiara e spumosa.

Lavate per bene le arance e la mela. Sbucciate quest’ultima e tagliatela a tocchetti, dopodiché aggiungetela all’impasto. Togliete la buccia alle arance, tenendone da parte una striscia da tritare. Tagliate la polpa grossolanamente e unitela all’impasto assieme alla buccia tritata. Infine unite all’impasto il burro intiepidito, la zeste di un limone, il lievito e la farina setacciata. Ricavate da un’arancia con ancora la buccia alcuni dischi che adopererete per la successiva decorazione.

Foderate con carta da forno una tortiera di 24 cm, cospargetela di zucchero e disponete sul fondo i dischi di arancia che avete da poco ricavato. Versate il composto all’interno dello stampo, livellate la superficie e cuocete in forno già caldo a 200°C per trenta minuti circa. Una volta terminata la cottura, togliete dal forno la torta e capovolgetela su una griglia, eliminate la carta da forno e fatela raffreddare. Spolverizzate leggermente con lo zucchero a velo e decorate con le foglie d’arancio e servite a tavola.

Consigli utili

Fate attenzione a non esagerare con la quantità di buccia d’arancio nell’impasto altrimenti la torta potrebbe risultare troppo amara. Data la presenza delle bucce della frutta, è bene accertarsi che questa sia non trattata o meglio ancora se sia certificata biologica, in ogni caso lavatela sempre molto bene.

la-cucina-siciliana

kucciolandia

http://pazziperilblog.altervista.org/

kucciolandia

 

(Visited 419 times, 1 visits today)
No votes yet.
Please wait...
EnglishFrançaisDeutschItalianoLatinPortuguêsРусскийEspañol