MARMELLATA DI MIRTILLI

MARMELLATA DI MIRTILLI



Regali Ideali - Offerte Black Friday - 600x282 image

Ingredienti per la confettura di mirtilli:
1 kg di mirtilli, 650 g di zucchero semolato, il succo di 1 limone.

Preparazione:
Adoperare frutti appena raccolti o, comunque, freschi.
Eliminare eventuali foglioline o altre impurità, lavarli rapidamente in acqua fredda e scolarli .
Non lasciarli a bagno nell’acqua, perché s’inzupperebbero di liquido.
Per asciugarli, posarli su un canovaccio pulito e tamponarli delicatamente.

Pesare i mirtilli e raccoglierli in una ciotola bagnandoli bene con il succo di un limone.
Unire lo zucchero e lasciare macerare al fresco per 12 ore.
Successivamente, metterle in un tegame capiente dai bordi alti e dal fondo doppio.
Aggiungere il succo e la scorza grattugiata del limone.
Unire lo zucchero, mescolare e portare sul fuoco, mantenendolo basso.
Schiumare e mescolare con un cucchiaio di legno abbastanza spesso, schiacciando nel contempo i mirtilli.
Lasciare cuocere a fuoco dolcissimo per circa 35-40 minuti, mescolando per non fare attaccare il composto.
A questo punto, controllare la consistenza della confettura, facendone cadere una piccolissima quantità su un piattino freddo.
Se si addenserà senza scorrere, essa ha raggiunto la consistenza ottimale ed è pronta.
In caso contrario, proseguire la cottura per qualche altro minuto.
A cottura ultimata, togliere il tegame dal fuoco e versare la confettura calda in barattoli di vetro, precedentemente sterilizzati mediante bollitura per 20 minuti assieme ai coperchi e perfettamente asciugati prima dell’utilizzo.
Riempire i barattoli un po’ al di sotto del bordo.
Appena tutti i barattoli saranno colmati di confettura, pulirne il bordo con un panno umido.
Sbatterli, quindi, leggermente sul piano di lavoro, in modo da fare assestare il tutto ed eliminare eventuali bolle d’aria.
Tappare ermeticamente i barattoli, capovolgendoli fino a completo raffreddamento, in modo da creare il sottovuoto.
Rimetterli poi, nella posizione di partenza e procedere ad un’ulteriore sterilizzazione (la seconda dopo quella dei contenitori e dei coperchi).
Mettere, quindi, i barattoli in una pentola che li possa contenere agevolmente.
Separarli l’uno dall’altro con canovacci e riempire la pentola di acqua fredda, fino a 4-5 cm al di sopra dei coperchi.
Portare l’acqua ad ebollizione e fare bollire, a fuoco basso, da un minimo di 30 minuti ad un massimo di 50 minuti (dall’inizio del bollore).
Prima di togliere i barattoli dalla pentola, lasciarli raffreddare nella stessa acqua.
A procedimento ultimato, levare i barattoli dall’acqua ormai fredda, asciugarli ed etichettarli, in modo da potere, in seguito, controllare la data di preparazione.
Metterli, infine, in un luogo fresco, buio ed asciutto.
Si consiglia di consumare la confettura di mirtilli dopo 20 giorni.



1. 728 x 90



Regali di Natale - Regali.it 728x90

(Visited 151 times, 1 visits today)
No votes yet.
Please wait...
Precedente CONFETTURA DI FRUTTI DI BOSCO Successivo MARMELLATA DI PRUGNE ROSSE